Pavimento in Resina Opaco e Lucido

Condividi sui social !

pavimento in resina opaco grigio
pavimento in resina opaco grigio spatolato

Per realizzare con cura ogni singolo progetto, occorrono prodotti innovativi per sistemi personalizzabili capaci di soddisfare svariate esigenze di utilizzo. I sistemi per pavimentazioni in resina per interni Pavimento Moderno inoltre permettono di risolvere problematiche relative ai supporti come massetti deboli, vecchie piastrelle, supporti instabili ecc,

Oltre all’aspetto estetico che sicuramente convince da subito per il suo design diverso dai comuni pavimenti, la scelta di un pavimento in resina opaco, lucido e satinato per interni è sempre più apprezzata per pavimentazioni di abitazioni, negozi, hotel, uffici, show room, ecc.
Capaci di soddisfare le più esigenti richieste di progettisti e designers.
Grazie alle sue caratteristiche si ottengono pavimenti continui e senza fughe, altamente personalizzabili e ad alte prestazioni.
I pavimenti in resina decorativi offrono infiniti effetti estetici, semplici e complessi fino alle tinte unite o i più raffinati pavimenti in resina spatolati.

Bello, Resistente e di facile pulizia

Come tutti le altre soluzioni Pavimento Moderno la qualità dei prodotti e la facilità di applicazione garantiscono massima resistenza nel tempo.
Le superfici che si ottengono non presentano fughe o giunture, e sono di facile pulizia e manutenzione.
Grazie alle sue caratteristiche è possibile intervenire direttamente su vecchie pavimentazioni in piastrelle, senza alcuna demolizione, eliminando le fughe delle piastrelle e con uno spessore sottile di 2mm circa.

PAVIMENTI IN RESINA

Pavimento in resina opaco o lucido, quale scegliere?

Materico, ruvido o liscio levigato nella finitura lucida, opaca o satinata.
Le possibilità di scelta sono tantissime, nelle tinte e negli effetti estetici ottenibili: spatolato, nuvolato, minimal, ecc.
Impermeabile e antiscivolo se si tratta di pavimenti in resina all’esterno, ma quale trattamento scegliere tra opaco, satinato o lucido e quale è la differenza?
In termini estetici naturalmente è questione di gusti, la differenza tra il pavimento in resina opaco, satinato e lucido è la seguente:

  • Pavimento in resina Opaco: è privo di riflessi di luce e dell’effetto “a specchio”, come avviene generalmente con la pietra naturale non trattata. Per intenderci in modo semplice, l’opaco coincide circa al classico foglio A4 per la stampa dei documenti.
  • Lucido: riflette la luce, si potranno notare i riflessi degli arredi.
  • Satinato: è una via di mezzo tra il lucido e l’opaco, presenta riflessi ma offuscati e non nitidi e forti come avviene con il lucido

richiedi informazioni e preventivi

visita la galleria completa

Cartella Colori

Cartella Tecnica


Condividi sui social !